Domanda:
Quando LEGO ha deciso che andava bene mettere un perno in un buco Technic?
Nathan
2011-10-26 19:00:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A un certo punto, LEGO non ha davvero sostenuto l'inserimento di un perno in un buco Technic, affermando che ha causato troppo stress sui mattoni. E per un po 'non ci sono stati set in cui è così. Tuttavia, ultimamente, ho visto diversi set che inseriscono le borchie nei fori Technic; e sono curioso di sapere quando è iniziato.

C'è un esempio della tecnica qui. Puoi vederlo con la piastra rotonda 1x1 trans-arancione sul lato e sulla parte superiore fissata con il perno nella trave Technic.

Avrei giurato che fosse ancora proibito. Secondo me questa può essere un'esenzione limitata a tali piastre rotonde.
Cordiali saluti Per quelli di noi che non vivono negli Stati Uniti quel collegamento può o non può funzionare. Il set è Bucket Truck 8071 http://brickset.com/detail/?Set=8071-1
Non vedo più quella costruzione nei set più recenti (che possediamo). Sembra che sia stato sostituito da un mezzo perno inserito nei fori tecnici e l'estremità del mezzo perno è usato come perno.
Interessante. Non penso che sarebbe una connessione così forte e inverte la direzione del perno: il perno sarebbe rivolto lontano dal foro, invece che nel foro.
Quattro risposte:
#1
+33
Kramii
2011-11-03 02:41:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

2006

La posizione ufficiale di LEGO su questa tecnica è stata spiegata al Brickfest 2006. Jamie Berard, allora un designer relativamente nuovo a Billund, ha fatto un'eccellente presentazione sul perché certe tecniche sono considerate "illegali" nei set ufficiali. Il messaggio di base è che le tecniche di costruzione dovrebbero:

  • non stressare i mattoni
  • essere adatte al pubblico di destinazione del set

Ha descritto in dettaglio i modi in cui le travi Technic e i normali mattoni del sistema possono e non possono essere combinati in set ufficiali. Le principali aree problematiche si verificano perché:

  • I fori Technic non sono esattamente allineati con i perni sui lati dei mattoni di sistema
  • i fori nelle travi Technic sono leggermente più piccoli di quelli nei mattoni del sistema

Le implicazioni sono:

  • Sebbene i perni dei mattoni del sistema possano essere inseriti nei fori nelle travi Technic, questo dovrebbe essere evitato dove sarebbe difficile per i bambini smontare. Jamie fa un esempio in cui un mattone ha un singolo montante inserito in una trave e lo descrive come "tecnicamente legale" (ma non consigliato). Questa è la situazione nel tuo esempio.
  • Laddove la combinazione di Technic e mattoni di sistema si traduce in un assieme in cui i componenti interferiscono tra loro, questo può stressare le parti. Tuttavia, questo non è il caso dell'esempio che hai citato.

Secondo queste regole, quindi, l'esempio che fornisci non è illegale. Chiaramente, può essere un problema in alcune circostanze, ma è accettabile in altre.

Sfortunatamente, niente di tutto questo risponde effettivamente alla tua domanda originale, poiché rimangono due possibilità:

  1. La tua affermazione secondo cui "a un certo punto, LEGO non ha davvero sostenuto l'inserimento di un perno in un buco Technic, affermando che ha causato troppo stress sui mattoni" potrebbe non essere corretta. Il malinteso potrebbe essere nato perché Lego ha enfatizzato gli usi illegali della tecnica, ma ha minimizzato quelli legali. In tal caso, possiamo presumere che gli scenografi abbiano semplicemente scelto di non usare la tecnica (o non sapessero che potevano farlo perché anche loro erano fuorvianti).

  2. La spiegazione alternativa è che LEGO ha fatto una dichiarazione radicale in tal senso, ma in seguito ha capito che aveva bisogno di chiarimenti. In tal caso, la presentazione di Jamie nel 2006 sembra essere la prima chiara dichiarazione pubblica delle regole più dettagliate (ovviamente, i progettisti interni avrebbero potuto benissimo essere a conoscenza del tweak della politica molto prima, ma hanno comunque scelto di non usare la tecnica). Se ci fosse un tale adeguamento delle politiche, ciò stabilirebbe perché la tecnica non è stata utilizzata fino a poco tempo fa.

Senza il testo delle precedenti comunicazioni di LEGO sull'argomento, è difficile sapere quale spiegazione è quella corretta. In ogni caso, ti esorto a guardare le diapositive per la presentazione di Jamie. È disponibile online in formato PowerPoint e come pdf. Oltre ad essere una lettura interessante di per sé, chiariscono anche che questo singolo stud-in-a-hole è legale almeno dal 2006.

Wow. Bella risposta. Non avevo visto prima le diapositive. Hai ragione, le diapositive affermano esplicitamente che l'uso che stiamo vedendo ora è legale.
#2
+22
Niels
2015-01-11 20:28:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

1977

Quando Technic è stato introdotto per la prima volta.

Dai un'occhiata a questa build alternativa del set 850:

850

Bella scoperta, Niels.
Oh, volevo mettermi in mostra con l '"antico" Shuttle 8480 del 1996 ... http://lego.brickinstructions.com/08000/8480/056.jpg
Questo sembra essere un caso di "Legale allora, illegale adesso" come da pagine 27-29 della [presentazione menzionata in precedenza] (http://bramlambrecht.com/tmp/jamieberard-brickstress-bf06.pdf). Il mazzo menziona che sono consentite connessioni singole perni in fori, ma non più perni (diapositiva 11-12 dello stesso mazzo) - A proposito, la tua foto mi ha immediatamente riportato alla mia infanzia - Ho costruito quel roadgrader più volte da bambino. Incredibile come funziona la memoria :)
@zovits, lo [Shuttle 1682 del 1990] (https://brickset.com/sets/1682-1/Space-Shuttle-Launch) lo precede di un po '.
#3
+7
Zhaph - Ben Duguid
2011-11-02 05:38:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che sia davvero entrato in uso quest'anno. Il set Winter Village Post Office (pagine 65-66) lo utilizza anche per un pezzo più grande con un blocco SNOT che tiene i tetti delle finestre su:

SNOT Block attached to 1x2 Technic Brick Hole

Non l'avevo ancora visto. Sembra che stiano mantenendo la tecnica su un solo perno in un unico foro. Interessante!
La tecnica non è nuova quest'anno: The Emerald Night (apparso nel 2009) utilizza la tecnica single stud-in-a-hole per i dettagli della sua carrozza.
Vedi le pagine 11-12 della presentazione di Jamie nella risposta di Kramii - vedrai che 1 perno in 1 buco Technic è OK, a condizione che vengano rispettate alcune altre regole; più borchie non è perché sarebbe troppo difficile per i bambini staccarsi.
#4
+3
Lunatik
2011-10-27 14:24:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bella domanda, ma penso che l'esempio mostrato dimostri dove Lego attualmente accetta questo tipo di costruzione; cioè solo per piccoli componenti decorativi e non per le principali interfacce strutturali.

Sì, ma sembra essere una tecnica abbastanza recente per l'azienda. La mia domanda non è su come Lego usa questa tecnica, ma su quando hanno iniziato a usarla. Non conosco nessun set definitivo quando hanno iniziato a usare questa tecnica (è stata usata dagli AFOL per molto tempo).


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...