Domanda:
Quali sono i metodi comprovati per ordinare / classificare un gran numero di parti?
Zeemee
2011-10-26 02:21:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come consiglieresti di ordinare le tue parti Lego? Trovare una certa parte in una scatola con parti di circa 20 modelli richiede anni.

Devo ordinare per colore? O per dimensione? Un'altra categoria?

chiedi a tuo fratello / sorella / cugino di ordinarli;)
Vale la pena leggere: http://news.lugnet.com/storage/?n=707
Correlati: [Qualcuno ha automatizzato il processo di smistamento manuale LEGO oltre a "scalpitare e impilare"?] (Http://bricks.stackexchange.com/questions/550/has-anyone-automated-the-lego-hand-sorting-process -beyond-pawing-piling)
Quattro risposte:
#1
+24
Joubarc
2011-10-27 13:47:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che l'approccio corretto a questo sia considerare l'intero processo e non solo la parte di ordinamento, sebbene la risposta breve "ordina per modulo" sarà ancora valida.

L'intero processo non è limitato allo smistamento, ma in modo più generale va dal momento in cui decidi di memorizzare una parte al momento in cui la recuperi per inserirla in un modello.

Come tale, devi tenere a mente il tuo obiettivo finale: trova la parte che ti serve per il modello che stai attualmente costruendo. Il più delle volte, avrai in mente una parte specifica in un colore specifico e dovrai trovarla il più velocemente possibile. Ma non sempre! A volte non ti interessa di che colore è la parte (struttura di supporto invisibile), o forse non puoi vederla (bambini ciechi). Nella maggior parte dei casi, il modulo è importante almeno quanto il colore, ma a volte è solo il colore che cerchi.

Allora, cos'è l'ordinamento? Lo smistamento è un modo per fare parte del lavoro di ricerca in anticipo in modo che quando hai bisogno di quella parte particolare, non devi perdere troppo tempo. Guadagnerai anche un bel po 'di tempo nell'ordinamento poiché lo fai per molte parti contemporaneamente.

Supponiamo che tu stia cercando una parte specifica in un colore specifico, che sarà la maggior parte il tempo. Ciò significa che le tue parti devono essere ordinate sia per colore che per forma. Potrebbe rivelarsi troppo poco pratico per le persone normali, ma tieni presente che alcuni costruttori seri lo fanno.

Quindi il trucco è che, poiché hai due criteri di ordinamento, ne usi uno al momento della costruzione e l'altro quando memorizzare o ordinare le parti (con la disciplina 1 , ordinerai durante la memorizzazione). Di solito, ti consigliamo di svolgere il lavoro più noioso durante l'ordinamento, quindi manterrai l'ordinamento del colore per quando stai costruendo. La selezione dei colori è la più veloce, pensa a una vasca con tutti i mattoni rossi di tutti i tipi e trova 5 mattoni 1x1 al suo interno, quindi immagina lo stesso compito da una vasca piena di mattoni 1x1 di tutti i colori.

Di nuovo, questo dipende da quello che finirai per fare con i mattoni; se vuoi costruire molte pareti uniformi larghe 2 perni, ad esempio, forse una vasca con un colore di mattoni 2xn ha più senso che separare il 2x2, 2x3 in vasche di colore diverso.

In qualsiasi caso, tieni presente che il modo ideale è conservare separatamente ogni parte di ogni colore. Se ciò non è pratico, considera di mescolare parti che hanno il meno in comune possibile. Se un contenitore tiene insieme 1x3 e 1x4 mattoni, sarà più difficile separarli che se mescoli 1x1 e 2x3. O forse puoi combinare assi Technic 2L con pendenze 1x2.

E l'ultima cosa da considerare è quante parti hai. Se hai 2000 mattoncini blu 1x1 e solo poche dozzine di altri colori, non mescolarli. Separare quelli blu e gli altri, o meglio, separare quelli blu ma mantenerne alcuni mescolati con gli altri, in modo che i quasi 2000 mattoni 1x1 solo blu possano essere immagazzinati a lungo termine. Allo stesso modo, assicurati che le parti rare per le quali ne hai solo poche siano facili da trovare, anche se questo significa che devono avere il loro contenitore di archiviazione (forse possono essere mescolate insieme, però).

Risposta fantastica! Forse potresti aggiungere qualcosa su come i LEGO stessi ordinano i loro mattoni?
Vorrei saperlo :-) L'unico laboratorio di designer che ho visitato è quello a LEGOland Windsor. Lì hanno enormi cassetti nel loro ufficio principale con una di ciascuna parte nella colla del cassetto su una piccola piastra di base sul davanti. Non ne ho visto uno aperto, ma sospetto che siano ordinati per elemento E colore. Nel loro magazzino, quasi ogni parte è ordinata in modo simile per elemento E colore; con scatole enormi per parti comuni come mattoni o piastre mentre per quelle più piccole hanno una disposizione a griglia di piccole scatole per hobby aperte. L'orizzontale è la forma, il verticale è il colore (o il contrario, non ricordo con certezza).
"mescolare parti che hanno il meno in comune possibile" è un ottimo suggerimento. Grazie!
Qui anche +1 per "mescolare parti che hanno il meno in comune possibile". Ha senso soprattutto per le parti rare.
#2
+22
Kramii
2011-10-31 03:47:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se hai molti lego non ordinati, non è facile applicare un sistema di categorizzazione completamente sviluppato senza molto lavoro in anticipo. Un modo per aggirare questo è sviluppare gradualmente un sistema di smistamento.

  • Il modo esatto in cui classifichi dipenderà dalle dimensioni della tua collezione, dal profilo dei tuoi pezzi, dal tempo che hai a disposizione e dalle categorie che sono convenienti per te.

Cosa non fare

  • Come regola generale, non preoccuparti di ordinare per colore finché non hai già ordinato per forma .

Note generali

  • Probabilmente per un po 'avrai un contenitore "tutto il resto". Non preoccuparti.
  • Questa è la tua raccolta: ordina le cose nel modo che preferisci e nelle categorie che ti sono più convenienti.
  • Pensa a come " Userò i mattoni. Ordina per l'uso piuttosto che perché le categorie sono ordinate. Ad esempio, tengo alcune ruote sugli assi invece di separarle perché di solito le voglio così quando sto costruendo.

Inizio

  • Spesso è più facile sistemare prima i pezzi grandi perché sono più facili da trovare.
  • Alcune cose, come cavi e corde aggrovigliati, possono davvero creare confusione.

Togli le cose di mezzo: - Tira fuori i grandi battiscopa - Tira fuori i cavi, i verricelli o qualsiasi altra cosa che possa aggrovigliarsi - Tira fuori le parti veramente grandi - Tira fuori le istruzioni, i cataloghi, ecc.

Passaggi successivi

  • Sviluppa alcune ampie categorie di cose che tendono ad essere usate insieme. Ogni volta che trovi qualcosa che appartiene a queste categorie, estrailo in un contenitore separato. Non è necessario ordinare tutti i mattoni di queste categorie in una volta: basta estrarli ogni volta che li trovi.

Esempi di categorie principali: - Tecnica - Elettronica - Minifig e loro strumenti

  • Man mano che procedi, estrai tutto ciò che in realtà non è lego:
    • Duplo
    • mattoncini "eretici" (MegaBlock ecc.)
    • Altri giocattoli
    • Ritagli di carta
    • Lanugine, ramoscelli ecc.

Ordina per forma

  • Incolla insieme parti simili. Ignora il colore.

    • Crea pile di mattoni 2x2
    • Incolla insieme le cose rotonde
    • Crea pile di piatti. Sfalsa le piastre in modo che siano facili da separare
  • Ogni volta che incontri coppie di pezzi (ad es. Ruote e loro pneumatici, ali destra e sinistra) attaccali insieme. Probabilmente ne avrai bisogno in coppia durante la costruzione.

Classifica per scopo generale

  • Cose per veicoli

    • Ruote e assi
    • Parabrezza
    • Passaruota
  • Roba per edifici

    • Porte e finestre
    • Recinzioni
  • Materiale del treno

  • Materiale per barche

Classifica per forma generale

  • Grandi mattoni
  • Pendii
  • Mattoni rotondi
  • Archi
  • Piatti
  • 1x? mattoni
  • 2x? mattoni
  • Cerniere e giradischi

Ordina rigorosamente per forma

  • Mattoni 1x1

Infine , ordina per colore

Se hai molti mattoni della stessa forma, ordina anche per colore.

  • Mattoncini gialli 1x1
Mattoni "eretici" (MegaBlock ecc.) :)
#3
+10
Sibbo
2011-10-26 02:29:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Primo gruppo per adattamento. Quindi metti ad esempio i mattoni normali su una pila, quei mattoni tecnici con i buchi su un'altra e così via. Quindi inizia a raggruppare le diverse dimensioni dei tuoi mattoni come 7 barre lunghe con fori, 9 barre lunghe con fori e così via. Non ho mai ordinato per colore, ma dopo l'ultimo passaggio, se hai ancora pile grandi, dovresti farlo.

#4
+3
Major Stackings
2011-11-04 10:13:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un pannello a caduta con foro per piccione collegato alla parte posteriore di un rack di vassoi estraibili è un modo collaudato per ordinare le piccole parti. Basta lanciare la punta nello slot corretto e raccogliere i pezzi ordinati dal basso. Non ne ho visto uno costruito appositamente per gli elementi LEGO, ma l'idea è valida. Funzionerebbe benissimo in una situazione di studio in cui i grandi ordinamenti, i guasti frequenti dei modelli e l'archiviazione di elementi sfusi fanno parte della routine.

@DVK Sono contento che l'immagine ti sia piaciuta. Ho pensato che fosse abbastanza spettacolare. Ora, su suggerimento di SQB, sto pensando di costruirne uno. La giuria è ancora fuori.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...