Domanda:
Perché i mattoni Technic avevano dei buchi nelle borchie?
user23
2011-10-26 17:58:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I mattoncini Lego Technic (/ Expert Builder) hanno sempre avuto un design molto diverso dal normale mattoncino Lego, con fori per i pioli che rivestono i lati che servono a scopi abbastanza ovvi, ma hanno anche avuto (da quando ricordo) borchie vuote in alto:

1x4 grey Technic brick viewed from the side

Ora che questi pezzi compaiono in set non tecnici, li ho visti spesso usati per contenere oggetti: hanno all'incirca le stesse dimensioni come presa di una minifigure, quindi chiavi inglesi, pistole, gemme e altri elementi decorativi che devono stare in piedi sono spesso conficcati in essi.

Ma Technic non ha minifigure e presenta solo decorazioni sparse. Non ricordo di aver mai visto un set Technic che usa i buchi. Sembra che sarebbero molto più difficili da modellare, soprattutto fin dall'introduzione di Technic alla fine degli anni '70.

Allora perché sono stati introdotti in Technic? (O mi sbaglio, e non sono stati introdotti in Technic / Expert Builder?) Servivano a uno scopo funzionale, o erano solo un altro indicatore visivo per separarlo dal Lego "normale" durante la sua introduzione ?

Sette risposte:
#1
+25
Erik Olson
2011-10-26 23:50:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In base ai principi dello stampaggio, si desidera uno spessore della parte uniforme, se possibile. Ciò facilita il flusso della plastica e la stabilità dimensionale (si desidera un restringimento uniforme durante il raffreddamento). La rimozione di una fessura dalla parte inferiore di un perno serve a questo scopo in un mattone normale. Il mattone Technic con fori passanti avrebbe avuto una grande quantità di plastica solida sotto il montante rispetto ai mattoni normali, il che potrebbe creare un restringimento indesiderato e deformazioni dovute allo stress durante il raffreddamento. Quindi rimuovere il divot superiore aiuta lì.

Tuttavia, se esamini un raggio 1x16 da Expert Builder, puoi osservare un canale di plastica che corre lungo la parte inferiore tra i perni da 4 a 13 (che sono porte di iniezione; anche il perno 8 o 9.) Il 1x8 non ha questo. Questo canale permetterebbe alla plastica di fluire via dal cancello di iniezione senza girare troppi angoli. È anche possibile che LEGO abbia utilizzato un'azione di stampaggio reciproco in cui la plastica viene pressata in un cancello, poi in un altro, in un'azione oscillante, per facilitare la saldatura dei flussi di iniezione multipli. I tacchetti solidi potrebbero ridurre l'efficacia di questo processo, ma il canale lo aiuta. Se il canale era necessario per produrre un raggio 1x16 nel corso della giornata, e il canale costringeva i perni cavi, allora lo stile del perno cavo era l'unico modo per creare un raggio 1x16. La difficoltà tecnica di creare un nuovo mattone più lungo (trave) potrebbe aver influenzato l'aspetto dell'intero sistema Expert Builder.

Questa è solo la mia teoria, ma puoi ancora vedere il canale da solo.

I miei test indicano anche che il perno cavo si separa da un'altra trave più facilmente di quanto farebbe un comune perno solido.

Resta possibile, tuttavia, che stessero semplicemente massimizzando l'utilità della parte creando la cavità del perno. Anche se la parte divertente dell'essere un ingegnere è massimizzare più di una proprietà contemporaneamente.

Quindi il mio pensiero è che il perno cavo proviene da vari principi di stampaggio. Il costo della plastica viene dopo (e sì, se puoi risparmiare un po ', lo fai.)

Un'altra curiosità interessante: i tacchetti Technic erano entrambi redatti a mano libera nei primi libretti di istruzioni di Expert Builder. Ho scherzato sulla riproduzione di questo mentre mostravo ad alcuni dipendenti Lego (nel 2001) cosa si poteva fare con il rendering non rappresentativo, ad esempio un renderizzatore a penna e inchiostro con jitter casuale.

È vero, la complessità dello stampaggio influenza il costo più della quantità di plastica.
#2
+14
pcantin
2011-10-26 18:13:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono rimasto molto incuriosito da questa domanda. Quindi ho giocato con due raggi LEGO Technic, uno lungo e uno corto. I "perni" nella parte inferiore delle travi sono realizzati per adattarsi al foro sopra i perni.

enter image description here

Quando si utilizzano i fori per i perni invece dei normali " nel mezzo, i fori sul lato delle travi sono sfalsati a metà distanza. Questo potrebbe essere molto utile lavorare con gli ingranaggi (lo ricorderò la prossima volta che devo creare un rapporto di trasmissione complesso).

enter image description here

Alla fine le regole sono :

  1. La trave inferiore deve essere più corta della trave superiore.
  2. La trave inferiore non può estendersi oltre le estremità della trave superiore.

L'immagine seguente mostra perché la regola numero 2 è importante. L'estremità della trave superiore e i perni della trave inferiore interferiscono.

enter image description here

La mia domanda riguarda i fori nei montanti, non i fori sui lati dei mattoni e sulle travi.
Ho provato cose con le travi e ho cambiato la mia risposta super cattiva per questo
#3
+14
Joubarc
2011-10-26 18:39:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo me, non è necessario guardare oltre la quantità di plastica e quindi il costo.

Prendi un normale mattone o piatto (più facile) e guardaci dentro. Noterai che ogni perno è vuoto, ma dal basso. Perché? Semplicemente perché non è necessario averlo pieno di materiale in quanto non serve a nulla. È facile realizzare lo stampo in questo modo, non rimuove alcuna funzionalità del mattone, tutti sono contenti.

Ora prendi una trave Technic e guardala da sotto. I fori Technic rendono molto più difficile avere uno stampo che abbia delle cavità sotto le borchie. Quindi la soluzione più semplice è avere la cavità nel perno stesso, che ha l'ulteriore vantaggio di aggiungere funzionalità al perno stesso. Inoltre, sospetto che la robustezza di una trave Technic sia migliore se il lato superiore è pieno.

Nota è solo una speculazione; ma il più delle volte è necessario analizzare una parte con gli occhi di un produttore LEGO (usa meno plastica possibile) e di un designer (avere una parte che si adatti a quante più parti possibili). Al giorno d'oggi, è probabile che utilizzino sempre di più borchie vuote, e non sarei sorpreso se un giorno finissero su mattoni normali, ma ci vorrà del tempo perché c'è un terzo fattore in gioco: il riconoscimento del marchio. i normali mattoncini LEGO hanno borchie complete, con l'incisione LEGO, e non è niente che LEGO accetterà facilmente di sostituire.

Curiosamente, i testi in plastica suggeriscono di posizionare un logo per nascondere il cancello di iniezione, che in genere si trova su un perno. LEGO fa questo (cerca uno o più loghi con un blob al centro), ma non ho idea se siano stati i pionieri o se siano semplicemente saliti a bordo. Adesso fa certamente parte del loro costume.
Ops, il cancello si trovava su un angolo del mattone negli anni '60, quando era fatto di acetato di cellulosa. Quindi il logo del perno è arrivato prima del cancello del perno.
#4
+14
Denis Otkidach
2011-10-26 19:21:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La maggior parte delle piastre e dei mattoni 1 × 2 (e più lunghi) hanno un perno in basso a destra al centro dei perni che si adatta perfettamente a questo foro.

Plate 1×2

Collegamento in questo modo ti dà il turno di mezzo perno.

Ah, ma cosa c'è nel minuscolo foro nel perno sul lato inferiore delle piastre 1x? :)
Raggi dell'antenna televisiva? Steli di fiori?
[Spider] (http://www.peeron.com/inv/parts/30238) gambe, [plumes] (http://www.peeron.com/inv/parts/4502b) (vari tipi), Technic [catena link] (http://www.peeron.com/inv/parts/3711), [screwdrivers] (http://www.peeron.com/inv/parts/6246a), [universal join center] (http: / /www.peeron.com/inv/parts/3326)
#5
+6
Nathan
2011-11-03 19:13:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dopo aver ottenuto un'ottima risposta alla mia domanda: Quando Lego ha deciso che andava bene mettere un perno in un buco tecnico? e guardando le diapositive pdf collegate lì: http: //bramlambrecht.com/tmp/jamieberard-brickstress-bf06.pdf, in una delle diapositive si afferma che le parole "LEGO" sulla parte superiore del mattone aggiungono un po 'di altezza, 0,14 mm per l'esattezza, al mattone. Questa altezza extra interferisce con le dimensioni Lego per gli elementi Technic. Quindi i perni bucati erano probabilmente un modo per avere ancora il perno, ma radere quella parte superiore di 0,14 mm.

[Stavo cercando quel PDF] (http://bricks.stackexchange.com/q/202), grazie mille per averlo trovato!
#6
+4
62Bricks
2012-03-11 02:18:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In risposta a una parte della tua domanda, i set Expert Builder non sono stati la prima apparizione del perno cavo. Credo che le finestre vecchio stile siano state le prime, a partire dalla metà degli anni '60:

enter image description here

Il motivo delle borchie vuote qui sembra essere correlato alla parte inferiore esposta di la faccia dello stallone. Sembra che LEGO volesse avere il telaio interno della finestra liscio piuttosto che avere le fessure che avrebbero creato le borchie regolari. Quindi hanno spostato i divot sulla superficie superiore dove sarebbero stati nascosti nella maggior parte degli usi.

C'è un altro motivo funzionale per cui alcuni pezzi moderni hanno borchie vuote: la sicurezza dei bambini. Più o meno nello stesso periodo in cui sono stati introdotti i set Expert Builder, LEGO ha iniziato a utilizzare perni cavi su piccoli pezzi cilindrici come mattoni rotondi 1x1 e coni che sono passati attraverso il mattone. Questo doveva fornire un foro per l'aria nel caso in cui uno (o più) di essi venisse inserito in una narice o nel condotto uditivo, o fosse ingerito o inalato. In alcuni casi, come con le piastre rotonde 2x2 e i mattoni, LEGO utilizza un foro per asse passante per lo stesso scopo.

#7
+3
Zhaph - Ben Duguid
2011-10-26 19:38:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La piastra 1x2 con 1 manopola (ID design 3794) ha lo stesso design per il suo perno superiore - presumo per lo stesso motivo che offre Joubarc - non puoi creare un perno cavo da sotto come il piolo è d'intralcio.

1x2 W. 1 Knob 3794
Peeron.com

Spiacenti, questo è un punto corretto, ma -1 perché non è davvero una risposta a nulla - sarebbe meglio fusa nella risposta di qualcun altro come un altro esempio dello stesso principio di progettazione.
@JoeWreschnig Possibilmente. Tuttavia, risponde alla parte che nella domanda che dice "(O mi sbaglio, e non sono stati introdotti in Technic / Expert Builder?)" - tutti questi che ho dalla mia giovinezza sono così, ma posso dimostrare chi è venuto prima.
Il mattoncino del ponticello era un contemporaneo di Expert Builder e gli spazi hanno utilizzato il foro inserendovi una torcia.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...